Home Page » News » Effetto autocefalia: quasi 300 parrocchie ucraine passano da Mosca a Kiev 
Effetto autocefalia: quasi 300 parrocchie ucraine passano da Mosca a Kiev   versione testuale

Contro ogni timore, il passaggio sta avvenendo in modo non violento. L’esodo viene deciso dall’assemblea parrocchiale. Ma vi sono tentativi di influenza da parte dello Stato. La questione dei monasteri e dei luoghi di pellegrinaggio, punto di riferimento per ortodossi e cattolici. Finora su 10 diocesi, sono passate a Kiev solo due: Vinnitsa e Odessa.

Da www.asianews.it del 22/02/2019

AUTOCEFALIA
Emilia-Romagna
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
Piemonte
Le schede sono visionabili collegandosi al sito Osservatorio pluralismo religioso con sede a Torino, al seguente link: www.pluralismoreligioso.it
SCHEMA CLASSIFICAZIONE
AREA RISERVATA AI RICERCATORI
In questo spazio si trovano i dati inseriti dai ricercatori dei diversi enti partecipanti al progetto, tratti sia dal monitoraggio effettuato sia dai questionari somministrati ai rappresentanti delle diverse aggregazioni religiose.
ACCEDI ALL'AREA