Home Page » News » I cattolici russi contrari alla nuova legge sulla libertà religiosa 
I cattolici russi contrari alla nuova legge sulla libertà religiosa   versione testuale

Le modifiche alla legge prevedono una verifica per “escludere idee estremistiche” dal clero che ha studiato all’estero. La nuova norma è criticata anche da buddisti, musulmani, ebrei e protestanti, che si recano all’estero per i loro studi. Si teme una recrudescenza del controllo statale sulle religioni, come agli inizi degli anni ’90 del secolo scorso. L’opposizione di battisti, metodisti, pentecostali.

Da www.asianews.it del 25/09/2020

LIBERTÀ RELIGIOSA
Emilia-Romagna
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
Piemonte
Le schede sono visionabili collegandosi al sito Osservatorio pluralismo religioso con sede a Torino, al seguente link: www.pluralismoreligioso.it
SCHEMA CLASSIFICAZIONE
AREA RISERVATA AI RICERCATORI
In questo spazio si trovano i dati inseriti dai ricercatori dei diversi enti partecipanti al progetto, tratti sia dal monitoraggio effettuato sia dai questionari somministrati ai rappresentanti delle diverse aggregazioni religiose.
ACCEDI ALL'AREA