Home Page » Pubblicazioni » Collana del GRIS "Teologia, Religioni e religiosità alternativa" a cura di Tullio Di Fiore, Marcello Di Tora, Giuseppe Ferrari 
Collana del GRIS "Teologia, Religioni e Religiosità Alternativa" a cura di: Tullio Di Fiore, Marcello Di Tora, Giuseppe Ferrari. Dario Flaccovio Editore   versione testuale


- Tullio Di Fiore, Massoneria e Chiesa Cattolica. Dall'incompatibilità alle condizioni per un confronto, Palermo, Dario Flaccovio, 2013.
- Giuseppe Mihelcic, Religiosità e medicina alternativa. L'illusione delle terapie non convenzionali, Palermo, Dario Flaccovio 2014.
- Marcello di Tora, Teologia delle religioni. Linee storiche e sistematiche, Palermo, Dario Flaccovio, 2014
- Achille Aveta - Bruno Vona, I Testimoni di Geova e lo studio della Bibbia. Una guida alla conoscenza, contro l'autoritarismo, l'arroganza e la superstizione, Palermo, Dario Flaccovio, 2014
- Pietro Cognato, Etica teologica, persona e ragionamento morale, Palermo, Dario Flaccovio, 2015
- Sergio Catalano, Riflessi divini, palermo, Dario Flaccovio, 2015
- Elena Melis, Satanisti contro l'uomo, Palermo, Dario Flaccovio, 2016
- Tullio Di Fiore, Magia e satanismo, Palermo, Dario Flaccovio, 2016
- Vito Impellizzeri, La libertà degli angeli e l'origine del male, Palermo, Dario Flaccovio, 2016
- Walther Binni, Spirito Santo. La persona: teologia, storia ed esegesi, Palermo, Dario Flaccovio, 2016
- Vito Impellizzeri, Chi è l’ultimo? la dignità della misericordia, Palermo, Dario Flaccovio, 2017
- Giuseppe Mihelcic, Le terapie energetiche. Presunte autoguarigioni tra magia e spiritismo, Palermo, Dario Flaccovio, 2017
- Luis Santamaria Del Rio, Sette, esoterismo e New Age. Domande e risposte, Palermo, Dario Flaccovio, 2017
 
Emilia-Romagna
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
02/12/2015
Piemonte
Le schede sono visionabili collegandosi al sito Osservatorio pluralismo religioso con sede a Torino, al seguente link: www.pluralismoreligioso.it
SCHEMA CLASSIFICAZIONE
AREA RISERVATA AI RICERCATORI
In questo spazio si trovano i dati inseriti dai ricercatori dei diversi enti partecipanti al progetto, tratti sia dal monitoraggio effettuato sia dai questionari somministrati ai rappresentanti delle diverse aggregazioni religiose.
ACCEDI ALL'AREA